domenica 17 agosto 2014

Lupi che non ci sapevano fare


"Nonnina, che occhi grandi che hai!"
"E' per vederti meglio, bambina mia..."
"E che orecchie grandi che hai, nonna!"
"Per sentirti meglio!"
"Mmmm... no aspetta, abbi pazienza nonna ma che risposte sono? Voglio dire: da quando in qua chi vuole vedere o sentire meglio riesce a farsi crescere gli occhi o le orecchie... che cosa sei? Una maga?"
"Ehm... in un certo senso... eheheh!"
"Ma che vuol dire? Nonna, francamente mi sento presa un po' per i fondelli, il fatto che io abbia l'intelletto di una bambina non credo che ti autorizzi a trattarmi come una ritardata. Pretendo una spiegazione verosimile riguardo a questa faccenda degli occhi e delle orecchie sovradimensionate."
"E va bene, piccola spocchiosetta, hai ragione tu, riconosco di averti dato risposte stupide e mancata di rispetto, però voglio dire: ma pure tu, santo cielo, ma che non lo vedi che sono un lupo, porca miseria! Ma che risposte ti devo dare se sei rincoglionita? Cioè basta che uno si mette i vestiti di tua nonna e per te quello è tua nonna? Se trovavi i vestiti appesi sull'attaccapanni che dicevi? 'Nonna oggi ti vedo in gran forma'? Ma andiamo! ...oddio no, ma che fai! Te ne vai via così?! Aspetta, scusa, non volevo essere aggressivo, scherzavo non... non mi hai chiesto della bocca grande.... merda!"